1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
Stemma Comune di Jesolo
 

Contenuto della pagina

CICLABILE DI VIALE ORIENTE, PRONTO IL PRIMO STRALCIO

Approvato dalla Giunta comunale il progetto definitivo del primo stralcio del percorso ciclopedonale della pineta di Jesolo. Il tracciato, si snoderà per 2,5 chilometri tra i viali Belgio e Oriente da via Partecipazio fino a Cortellazzo. L’avvio dei lavori previsti nel 2021.

 

16 ottobre 2020

Il programma dei cinque percorsi ciclopedonali avviato dall’amministrazione raggiunge un altro importante traguardo. Si tratta del tracciato di viale Oriente, dalla lunghezza complessiva di quattro chilometri che è stato diviso in due parti con l’approvazione del progetto definitivo del primo stralcio. Atteso ora per novembre il progetto esecutivo, seguito dalla gara di affidamento dei lavori e apertura del cantiere nel 2021.
La prima parte dell’opera ad essere realizzata si svilupperà nel cuore della pineta di Jesolo, da via Partecipazio lungo i viali Belgio e Oriente per arrivare al borgo di Cortellazzo e avrà un importo complessivo di poco più di 1 milione di euro già finanziato. Il tracciato sarà realizzato su sede propria separata dalla carreggiata stradale e con colorazione dell’asfalto per dare specificità al percorso. Viale Belgio sarà resa a senso unico di circolazione per i veicoli in direzione di Cortellazzo. La pista proseguirà su viale Oriente, sempre su sede propria occupando lo spazio libero lato monte della strada fino al ponte sul canale Cavetta.
L’intervento permetterà una riqualificazione dell’area, con l’ammodernamento degli impianti di illuminazione con tecnologia LED e l’installazione di nuovo arredo urbano. In particolare in corrispondenza dell’innesto di viale Belgio su viale Oriente, sarà realizzato un ampio spiazzo con pensilina per l’attesa degli autobus, la posa di fontane per l’acqua potabile, la predisposizione per colonnine di ricarica delle bici elettriche, alberature e spazi ombreggiati.
Prosegue nel frattempo anche la progettazione del secondo stralcio che si svilupperà su viale Oriente dai campi da rugby a via Partecipazio che è stato inserito nell’elenco 2021 del piano triennale delle opere pubbliche.

“Dopo l’inaugurazione avvenuta nei mesi scorsi del percorso ciclopedonale di via M. L. King e del collegamento ciclabile al vicino comune di Cavallino-Treporti con il tracciato sul ponte sulla Piave Vecchia, ci avviciniamo all’avvio dei lavori per un’altra opera strategica per lo sviluppo e la promozione del cicloturismo e della mobilità sostenibile - dichiara il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici della città di Jesolo, Roberto Rugolotto -. Il primo stralcio della ciclabile di viale Oriente darà un importante impulso alla zona della pineta, caratterizzato da un turismo all’aria aperta e consentirà inoltre di attuare una prima fase di riqualificazione. E’ importante sottolineare come questo intervento complessivo permetterà di coniugare la promozione del turismo con la sicurezza e rendere sempre più integrata la rete di piste ciclabili presenti in città”.

Città di Jesolo
Pagina Facebook: www.facebook.com/cittadiJesolo
Ufficio Stampa Comune di Jesolo
ufficio.stampa@comune.jesolo.ve.it

 

Segui Città di Jesolo:

Comune di Jesolo
via Sant'Antonio 11, 30016 Jesolo (VE) - P.I./C.F. 00608720272
Ufficio Relazioni con il Pubblico: 0421 359111 - Email: comunicazione@comune.jesolo.ve.it -
PEC: comune.jesolo@legalmail.it