1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
Stemma Comune di Jesolo
 

Contenuto della pagina

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ENTRATE COMUNALI TRIBUTARIE ED EXTRATRIBUTARIE

Con delibera di consiglio comunale n. 43 del 28 aprile 2016 è stato approvato il nuovo Regolamento generale delle entrate comunali tributarie ed extratributarie.
Il Regolamento disciplina in via generale le entrate comunali, siano esse tributarie o non tributarie, al fine di garantire il buon andamento dell’attività del Comune in osservanza dei principi di equità, efficacia, economicità e trasparenza e nel rispetto delle esigenze di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti/utenti.
Le norme contenute sono inoltre finalizzate a stabilire un corretto rapporto di collaborazione con i contribuenti, in applicazione dello Statuto dei diritti del contribuente di cui alla Legge 27 luglio 2000, n. 212 e dei decreti attuativi della legge delega n. 23/2014.
Il regolamento disciplina i seguenti istituti difensivi:
· IL DIRITTO D’INTERPELLO: Il contribuente può interpellare l’amministrazione per ottenere una risposta riguardante l’applicazione delle disposizioni tributarie, quando vi sono condizioni di obiettiva incertezza sulla corretta interpretazione di tali disposizioni e la corretta qualificazione di fattispecie alla luce delle disposizioni tributarie applicabili alle medesime, ove ricorrano condizioni di obiettiva incertezza.
· L’ACCERTAMENTO CON ADESIONE: L’accertamento con adesione è introdotto nell’ordinamento comunale con l’obiettivo di semplificare e razionalizzare il procedimento di accertamento, di limitare il contenzioso e di anticipare la riscossione.
Il procedimento può essere attivato:
a) dall’ufficio competente ad emettere l’avviso di accertamento, prima della notifica dell’avviso stesso;
b) su istanza del contribuente dopo la notifica di un avviso di accertamento non proceduto dall’invito a comparire per l’adesione;
c) su istanza del contribuente prima della notifica dell’avviso, quando nei suoi confronti siano state avviate operazioni di controllo.
· IL RECLAMO E MEDIAZIONE: Si applica alle controversie instaurate dal 1.1.2016 sugli atti tributari emessi dal Comune per un valore non superiore a ventimila euro. Il ricorso produce anche gli effetti di un reclamo e può contenere una proposta di mediazione con rideterminazione dell’ammontare della pretesa
· L’ESERCIZIO DELL’AUTOTUTELA: Il Funzionario responsabile del tributo deve procedere con atto motivato, anche di propria iniziativa all’annullamento, in tutto o in parte, di atti impositivi illegittimi o infondati, nonché alla revoca di atti in ordine ai quali rilevi la necessità di un riesame degli elementi di fatto e di diritto che li hanno determinati.

 
 
 
 
 

Fonte: Ufficio Comunicazione del Comune di Jesolo
e-mail comunicazione@comune.jesolo.ve.it

Comune di Jesolo
via Sant'Antonio 11, 30016 Jesolo (VE) - P.I./C.F. 00608720272
Ufficio Relazioni con il Pubblico: 0421 359111 - Fax: 0421 359360 - Email: comunicazione@comune.jesolo.ve.it -
PEC: comune.jesolo@legalmail.it