1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
Stemma Comune di Jesolo
 

Contenuto della pagina

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LO SMALTIMENTO DELL'AMIANTO

 

contatti

Dirigente Massimo Ambrosin
Responsabile Mario Finotto
Referente Alessandro Montagner
Orario lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì dalle 15 alle 17.30
E-mail ecologia.ambiente@comune.jesolo.ve.it
Telefoni
referente  0421 359281
ufficio 0421 359381 - 0421 359382

 
 

Descrizione del servizio

Il Comune di Jesolo ha sottoscritto una convenzione biennale con la società partecipata ALISEA S.p.A. per lo stanziamento  iniziale complessivo di Euro 30.000,00 destinato all’erogazione di contributi a fondo perduto per l'incentivazione dello smaltimento dei materiali o manufatti contenenti amianto presenti nel territorio comunale.

Torna ad inizio pagina.
 

Requisiti del richiedente

Possono richiedere il contributo i proprietari, i titolari di contratti d’affitto o di altri titoli di godimento autorizzati dal proprietario, persone fisiche o giuridiche, di fabbricati ed edifici civili o pertinenze, produttivi, commerciali o del terziario ed agricoli.

Torna ad inizio pagina.
 

Interventi ammessi al contributo

Sono ammessi al contributo tutti i costi di rimozione, raccolta, trasporto e smaltimento presso impianti autorizzati dei materiali o manufatti contenenti amianto (MCA) sostenuti dal 11/04/2008 (data di approvazione della convenzione) e relative spese tecniche correlate in via esclusiva agli interventi di bonifica.
Gli interventi devono essere effettuati con le seguenti modalità:

  • microraccolta effettuata da ditta specializzata in possesso dei requisiti previsti avendo adottato il PLG (piano di lavoro generale) ed inviato allo SPISAL competente per territorio ed ARPAV
  • microraccolta effettuata dal singolo cittadino a condizione che lo stesso abbia acquisito, dalla ditta incaricata alla raccolta e trasporto a smaltimento, ogni informazione utile per eseguire in proprio la rimozione in sicurezza dei MCA e l’impegno della ditta ad effettuare l’intervento mediante compilazione della modulistica;
  • intervento di bonifica ai sensi del D.Lgs 277/1991 qualora i quantitativi e/o l’altezza di lavoro siano superiori ai limiti stabiliti per gli interventi previsti dalla DGRV N.1690/2002.

Per tipologie di intervento non rientranti nelle previsioni della DGRV N.1690/2002, per tipologia dei MCA o per eccesso delle quantità, va richiesto il preventivo parere dello SPISAL competente per territorio.

Torna ad inizio pagina.
 

Entità del contributo

Il contributo è determinato nella misura del 35% del totale dei costi se tra le componenti di costo sono comprese anche spese tecniche. Negli altri casi il contributo è nella misura del 25%.
Per tutte le tipologie di intervento il contributo massimo erogabile è di Euro 3.000,00.

Torna ad inizio pagina.
 

Modalità di richiesta

Le richieste devono essere presentate utilizzando esclusivamente il modulo prestabilito, compilato in tutte le sue parti. 
Il modello deve essere stampato esclusivamente in formato A3 – fronte e retro.
La richiesta va poi presentate all’Ufficio Protocollo  del Comune di Jesolo a mano o tramite servizio postale, a partire dal 22 settembre 2008.
Ai fini dell’assegnazione dei contributi fa fede l’ordine cronologico stabilito dal numero di protocollo e l'orario di presentazione della richiesta.

Torna ad inizio pagina.
 

Documenti da scaricare

 

Modello per la richiesta di contributo

Il modello deve essere stampato esclusivamente in formato A3 – fronte e retro

 

Modello per la richiesta di erogazione del contributo

Il modello deve essere presentato a fine lavori

Torna ad inizio pagina.
 

Normativa di riferimento

Torna ad inizio pagina.
 

Info su questa scheda

Responsabile aggiornamento: Alessandro Montagner

 
Ultima Modifica: 03/04/2017

Comune di Jesolo
via Sant'Antonio 11, 30016 Jesolo (VE) - P.I./C.F. 00608720272
Ufficio Relazioni con il Pubblico: 0421 359111 - Fax: 0421 359360 - Email: comunicazione@comune.jesolo.ve.it -
PEC: comune.jesolo@legalmail.it